Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lunedì siamo stati a Timau e nella foresta di Pramosio dove abbiamo raccolto lamponi, buon enrico, timo e origano. Ritornati a casa abbiamo reso omaggio al raccolto realizzando questi cjarson vegàns.
I cjarsons sono un piatto tipico della Carnia e ci sono numerose ricette per prepararli, che variano da paese a paese, se non addirittura da famiglia a famiglia, con una differenza notevole negli ingredienti del ripieno: spesso veniva utilizzato ciò che la dispensa e la natura mettevano a disposizione, perciò in molte ricette compaiono anche le erbe spontanee.

Ingredienti per la pasta:
– 200 gr di farina di tipo 2
– acqua calda salata q.b.

Ingredienti per il ripieno:
– 300 gr di buon enrico (chenopodium bonus-henricus)
– 1 patata cotta al vapore
– 1 cipolla
– una manciata di uvetta
– un mazzetto di erbe miste (prezzemolo, menta, melissa, origano, timo)
– alcune cucchiaiate di tofu affumicato grattugiato grossolanamente
– sale e pepe
– olio evo
– vino per sfumare

Ingredienti per il condimento:
– olio evo oppure margarina vegetale oppure burro di soia autoprodotto
– tofu affumicato grattugiato
– sale e pepe

Procedimento:
Pulire il buon enrico e scottarlo rapidamente in acqua salata. Nel frattempo tritare la cipolla, soffriggerla nell’olio evo e sfumare con il vino, coprire d’acqua e cuocerla finché si ammorbidisce. Aggiungere il buon enrico, la patata schiacciata grossolanamente e l’uvetta e cuocere ancora per qualche minuto. Unire anche le erbe tritate e il tofu affumicato grattugiato, regolare di sale e pepe e amalgamare bene.
Mentre il ripieno si raffredda preparare la pasta impastando la farina con acqua calda salata sufficiente a ottenere un impasto morbido, elastico e non appiccicoso.
Stendere la pasta allo spessore di due millimetri e ritagliare dei dischi di circa 10 cm di diametro. Porre un cucchiaino di ripieno su ogni dischetto e sigillare bene con le dita ogni cjarsons inumidendo i bordi per farli aderire meglio tra loro.
Cuocere pochi cjarsons per volta in acqua bollente salata per 4/5 minuti, scolarli e condirli con olio evo o margarina vegetale fusa e tofu affumicato grattugiato, precedentemente salato e pepato leggermente.

Annunci