Tag

, , ,

 

giugno 2016 072

di Tamara Sandrin

Potete realizzare questa marmellata con i limoni usati per preparare lo sciroppo di sambuco (trovate la ricetta qui): restando a bagno per tre giorni i limoni perdono tutto l’amaro, perciò la marmellata che si ottiene ha un profumo e un gusto intensi e deliziosi.

Ingredienti:
– i limoni usati per la ricetta dello sciroppo di sambuco
– zucchero di canna

Procedimento:
Ripulite i limoni da quel che resta dei fiori di sambuco (se rimane qualche fiorellino non importa). Tagliateli a pezzetti e pesateli. Aggiungete un terzo del peso dei limoni di zucchero di canna e mettete sul fuoco mescolando bene.
Se necessario schiumate la marmellata e cuocetela finché non raggiunge la consistenza ottimale: grazie alla ricchezza di pectina contenuta nella buccia dei limoni la cottura sarà molto rapida.
Invasettate la marmellata ancora calda nei vasetti sterilizzati e asciutti, tappate subito e capovolgete i vasi per far formare il sottovuoto.

Annunci