Tag

, , , , ,

frico 006

Il frico è un piatto tipico friulano a base di formaggio. Vi propongo la mia versione veganizzata, semplice da realizzare non richiede ingredienti particolari o costosi (come i formaggi vegetali che si trovano in commercio).

Ingredienti per lo stracchino vegan:
1 bicchiere di latte di soia
125 ml di yogurt di soia autoprodotto
2 cucchiai di fecola di patate
1 cucchiaio olio extra vergine di oliva
2/3 cucchiaini di succo di limone
sale
pepe (facoltativo)

Ingredienti per il frico:
stracchino vegan
1 cipolla gialla grande
500/600 gr di patate
2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
sale
pepe
olio extra vergine di oliva

Procedimento per lo stracchino vegan:
Sciogliete la fecola nel latte di soia, aggiungete l’olio, il sale e il pepe e mettete a fuoco dolce mescolando sempre finchè non si addensa. Unite lo yogurt e il succo di limone, amalgamate bene e cuocete ancora per qualche minuto. Lasciate raffreddare ponetelo in frigo a rassodare.

Procedimento per il frico:
Tagliate la cipolla non troppo sottile e mettetela a soffriggere in una padella antiaderente in abbondante olio. Pelate le patate, tagliatele a fette non troppo spesse e unitele alla cipolla. Salate e pepate e cuocete a pentola coperta, aggiungendo poca acqua per volta, finchè le patate non sono ben cotte.
Aggiungete lo stracchino vegan e il lievito e amalgamate bene.
Schiacciate il composto con una spatola di legno e cuocetelo finchè non si forma una bella crosticina. Tenderà ad attaccarsi al fondo della padella, perciò vi consiglio di muoverla spesso. Girate il frico con l’aiuto di un piatto e fategli fare la crosticina anche dall’altra parte.
Impiattate e servite con la polenta.

Qui potete vedere la videoricetta girata a CaVegan da Animalisti FVG.

Annunci